22.4 C
Rome
martedì, Luglio 23, 2024
HomeCIVITAVECCHIAGrasso scrive una lettera ai moderati

Grasso scrive una lettera ai moderati

Date:

Essere moderati oggi è un atto di coerenza verso i principi popolari e liberali su cui è fondato il nostro Paese. In un’epoca in cui sembra prevalere chi urla di più e lancia enunciati vaghi, la moderazione richiede coraggio. Non è indecisione, ma una prassi di misura, prudenza e concretezza. Significa andare oltre i contrasti urlati, gli attacchi personali e le mode del momento, cercando soluzioni concrete e diffidando delle astrattezze ideologiche.

Essere moderati significa prendere posizione attraverso un ragionamento ponderato, non basandosi su principi assoluti che poco hanno a che fare con l’amministrazione di una città.

Cosa si aspettano i moderati da Civitavecchia? Una città a misura d’uomo, di famiglia, di bambino. Una città che lavora oggi per costruire il futuro con un progetto concreto di sviluppo che valorizzi capacità, talento, coraggio imprenditoriale, etica del lavoro e impegno. I moderati cercano programmi che rispondano ai loro desideri e aspettative, con proposte chiare e concrete.

La mia amministrazione seguirà un approccio pragmatico, mettendo al centro le esigenze dei cittadini con un programma di governo radicato nel mondo popolare e liberale. Un progetto con indirizzo, sviluppo, tempistica e ricadute chiare per la città. Non belle parole, ma azioni concrete. Ecco perché so che la nostra è la proposta giusta per tutta la comunità e che i moderati di Civitavecchia, con il loro voto, faranno vincere la città.

Condividi

Articoli Correlati

Incontro di una Delegazione DEMOS con il Sindaco Marco Piendibene

Ieri una Delegazione del gruppo DEMOS di Civitavecchia accompagnata dal segretario nazionale Paolo Ciani e da Fabio Gui ( Direzione Nazionale ) è stata ricevuta dal Sindaco Marco Piendibene . Durante l’incontro il Sindaco ha ribadito l’importanza del contributo di DEMOS che , attraverso il suo programma

MSC Crociere ha pensato ad escursioni esclusive solo per gli ospiti dell’MSC Yacht Club

MSC Crociere, per la prima volta, ha pensato di offrire agli ospiti dell’MSC Yacht Club una selezione di escursioni esclusive, per impreziosire ancora di più l’esperienza del viaggio

Creati per amare: un campo scuola interdiocesano per esplorare l’affettività come dono di Dio

Si è concluso ieri a Caprarola il campo scuola interdiocesano organizzato dall’Azione Cattolica delle diocesi di Civitavecchia-Tarquinia e di Porto-Santa Rufina. Il tema di quest’anno, «Creati per amare», ha offerto ai ragazzi un’opportunità preziosa per riflettere sull’affettività come dimensione

Santa Severa si rinnova: Al Via un’Ampia Operazione di Pulizia Generale

Al via un’ampia operazione di pulizia generale che interesserà tutta la località. È quanto è stato deciso lunedì mattina durante un importante incontro convocato dal sindaco Pietro Tidei con i responsabili della Santa Marinella Servizi e Lucci della Gesam. Presenti anche l’ingegnere Giuseppe Di Bennardo

“Incontro tra il sindaco di Santa Marinella e Acea: sbloccati tre importanti progetti per la rete fognaria”

Questa mattina, il sindaco di Santa Marinella, Pietro Tidei, ha incontrato i tecnici dell’Acea per discutere tre questioni cruciali:
spot_imgspot_img

Essere moderati oggi è un atto di coerenza verso i principi popolari e liberali su cui è fondato il nostro Paese. In un’epoca in cui sembra prevalere chi urla di più e lancia enunciati vaghi, la moderazione richiede coraggio. Non è indecisione, ma una prassi di misura, prudenza e concretezza. Significa andare oltre i contrasti urlati, gli attacchi personali e le mode del momento, cercando soluzioni concrete e diffidando delle astrattezze ideologiche.

Essere moderati significa prendere posizione attraverso un ragionamento ponderato, non basandosi su principi assoluti che poco hanno a che fare con l’amministrazione di una città.

Cosa si aspettano i moderati da Civitavecchia? Una città a misura d’uomo, di famiglia, di bambino. Una città che lavora oggi per costruire il futuro con un progetto concreto di sviluppo che valorizzi capacità, talento, coraggio imprenditoriale, etica del lavoro e impegno. I moderati cercano programmi che rispondano ai loro desideri e aspettative, con proposte chiare e concrete.

La mia amministrazione seguirà un approccio pragmatico, mettendo al centro le esigenze dei cittadini con un programma di governo radicato nel mondo popolare e liberale. Un progetto con indirizzo, sviluppo, tempistica e ricadute chiare per la città. Non belle parole, ma azioni concrete. Ecco perché so che la nostra è la proposta giusta per tutta la comunità e che i moderati di Civitavecchia, con il loro voto, faranno vincere la città.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui