31.3 C
Rome
sabato, Giugno 22, 2024
HomeCIVITAVECCHIAScozia presente a Civitavecchia per l’evento Regioni d’Europa

Scozia presente a Civitavecchia per l’evento Regioni d’Europa

Date:

C’è grande attesa a Civitavecchia per l’arrivo della manifestazione Regioni d’Europa – Mercati Internazionali che porterà oltre 50 espositori in Viale Garibaldi. Dal 31 maggio al 2 giugno la kermesse internazionale promette di attirare visitatori da tutta la regione e di continuare a riscuotere ancora successi come ormai avviene da diversi weekend.

Per far comprendere lo spirto del format Mercato Europeo ed Internazionale bisogna immaginare che ci saranno delegazioni di Spagna, Scozia, Austria, Francia, Olanda, Grecia, Germania, Argentina, Brasile ma anche prodotti tipici alimentari ed artigianali da Sicilia, Puglia, Abruzzo, Calabria,Liguria e altre regioni.  Il cibo di strada, quello esclusivamente di qualità, sarà protagonista e sarà ampiamente affiancato dall’artigianato.  Dalla paella spagnola alla pyta greca, dagli arrosticini abruzzesi all’asado argentino, dalla focaccia ligure alle mini crepes olandesi, dalle dolci tette delle monache pugliesi alla picanha brasiliana, dalle bombette pugliesi alle creme al tartufo, dalle specialità siciliane alle birre scozzesi, ma anche dalle spezie di tutto il mondo alla bigiotteria d’elitè.

Proprio la Scozia sarà tra le protagoniste dell’evento. Allo stand della delegazione scozzese sarà  possibilescoprire tanti prodotti di quella cultura:   Irn Bru, birra, whisky, haggis, fudges, shortbread, tazze colorate,  le classiche sciarpe lambswool, cappelli, tazze, borse e tanti coloratissimi accessori in Harris Tweed, articolo in assoluto tra i più venduti durante Regioni d’Europa.  Si potrà scegliere tra varie birre del più antico birrificio artigianale scozzese, tra stout, indian pale ale, tipicamente fruttata e con un leggero amaro finale, e scottish ale, la buonissima rossa con malto scozzese. 

Opportunità anche per parlare di cultura e  scoprire la storia e i colori del Clan Italia, quello in cui oggi si riconoscono gli italiani che vivono in Scozia, il cui fondatore è stato Michael Lemetti,  figlio di emigranti toscani, affermato stilista in tutto il Regno Unito.  Colori che richiamano la bandiera italiana e l’oro per l’importanza della nostra storia, ormai immancabili portafortuna nelle cerimonie in Scozia e nei vari appuntamenti che vedono protagonisti italiani.

Regioni d’Europa è un progetto realizzato da Apeca, Prisma, Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza in collaborazione con FIVA ASCOM. L’evento, ad ingresso gratuito ed orario continuato, approderà per la prima volta a Civitavecchia e avrà inizio a partire dalle ore 9 di venerdi 31 maggio e si concluderà nella tarda serata di domenica 2 giugno.  

Condividi

Articoli Correlati

Premio Campiello a Civitavecchia,Unindustria, Dionisi: la cultura traino di crescita per il territorio

In platea saranno presenti oltre 300 invitati, rappresentanti del mondo dell’industria, della cultura e delle istituzioni, oltre a tanti appassionati di letteratura, che hanno voluto partecipare a questo straordinario evento

Italia Viva del Lazio aderisce alla manifestazione contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura

Italia Viva del Lazio aderisce e parteciperà alla grande manifestazione di piazza contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura, dopo la drammatica vicenda della morte di Satnam Singh, che si terrà oggi alle 17 a Latina in Piazza della Libertà

Forno in fiamme all’interno di una abitazione

I Vigili del Fuoco di Civitavecchia alle 12 sono intervenuti in via Vincenzo Cardarelli, per un incendio di un forno all’interno della cucina di una casa. All’arrivo sul posto fumo molto denso

Massimiliano Grasso: “Via Fontanatetta, luogo simbolo di Civitavecchia, verrà intitolata a San Giovanni Paolo II”

San Giovanni Paolo II è stato il papa della gente. Una personalità speciale a cui Civitavecchia è molto legata, vista anche la recente inaugurazione della statua a lui dedicata in ricordo della visita pastorale compiuta il 19 marzo 1987

25 Giugno: interruzione flusso idrico per lavori acea

Acea Ato2 comunica che, al fine di consentire la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria, volti a migliorare l’efficienza del servizio, martedì 25 giugno 2024 sarà necessario effettuare una sospensione del flusso idrico in alcune zone
spot_imgspot_img

C’è grande attesa a Civitavecchia per l’arrivo della manifestazione Regioni d’Europa – Mercati Internazionali che porterà oltre 50 espositori in Viale Garibaldi. Dal 31 maggio al 2 giugno la kermesse internazionale promette di attirare visitatori da tutta la regione e di continuare a riscuotere ancora successi come ormai avviene da diversi weekend.

Per far comprendere lo spirto del format Mercato Europeo ed Internazionale bisogna immaginare che ci saranno delegazioni di Spagna, Scozia, Austria, Francia, Olanda, Grecia, Germania, Argentina, Brasile ma anche prodotti tipici alimentari ed artigianali da Sicilia, Puglia, Abruzzo, Calabria,Liguria e altre regioni.  Il cibo di strada, quello esclusivamente di qualità, sarà protagonista e sarà ampiamente affiancato dall’artigianato.  Dalla paella spagnola alla pyta greca, dagli arrosticini abruzzesi all’asado argentino, dalla focaccia ligure alle mini crepes olandesi, dalle dolci tette delle monache pugliesi alla picanha brasiliana, dalle bombette pugliesi alle creme al tartufo, dalle specialità siciliane alle birre scozzesi, ma anche dalle spezie di tutto il mondo alla bigiotteria d’elitè.

Proprio la Scozia sarà tra le protagoniste dell’evento. Allo stand della delegazione scozzese sarà  possibilescoprire tanti prodotti di quella cultura:   Irn Bru, birra, whisky, haggis, fudges, shortbread, tazze colorate,  le classiche sciarpe lambswool, cappelli, tazze, borse e tanti coloratissimi accessori in Harris Tweed, articolo in assoluto tra i più venduti durante Regioni d’Europa.  Si potrà scegliere tra varie birre del più antico birrificio artigianale scozzese, tra stout, indian pale ale, tipicamente fruttata e con un leggero amaro finale, e scottish ale, la buonissima rossa con malto scozzese. 

Opportunità anche per parlare di cultura e  scoprire la storia e i colori del Clan Italia, quello in cui oggi si riconoscono gli italiani che vivono in Scozia, il cui fondatore è stato Michael Lemetti,  figlio di emigranti toscani, affermato stilista in tutto il Regno Unito.  Colori che richiamano la bandiera italiana e l’oro per l’importanza della nostra storia, ormai immancabili portafortuna nelle cerimonie in Scozia e nei vari appuntamenti che vedono protagonisti italiani.

Regioni d’Europa è un progetto realizzato da Apeca, Prisma, Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza in collaborazione con FIVA ASCOM. L’evento, ad ingresso gratuito ed orario continuato, approderà per la prima volta a Civitavecchia e avrà inizio a partire dalle ore 9 di venerdi 31 maggio e si concluderà nella tarda serata di domenica 2 giugno.  

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui