27.1 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024
HomeCIVITAVECCHIAUn anno di attività della Polizia locale di Civitavecchia

Un anno di attività della Polizia locale di Civitavecchia

Date:

Festa per il suo patrono San Sebastiano, ma anche tempo di bilanci per il corpo di Polizia locale di Civitavecchia. Oggi, al termine della messa in Cattedrale celebrata dal Vescovo Gianrico Ruzza, il comandante Ivano Berti ha condiviso con i presenti il consuntivo dell’attività dello scorso anno solare da parte delle donne e degli uomini del corpo. 

Alla presenza del Sindaco Ernesto Tedesco, degli Assessori Francesco Serpa e Deborah Zacchei, del presidente del Consiglio comunale Giancarlo Frascarelli, dei consiglieri Emanuela Mari, Massimo Boschini, Alessandro D’Amico e Pasquale Marino, oltre che di autorità militari e civili, il comandante Berti ha messo in evidenza l’attività di un anno caratterizzato da ulteriori iniziative, per un migliore servizio fornito alla collettività. Tra queste, citato il Progetto estivo e progetto festività natalizie a Civitavecchia: nel periodo estivo e delle festività natalizie sono stati effettuati 40 servizi notturni fino alle ore 24.00 soprattutto nei giorni di fine settimana e nei giorni dedicati ad eventi e concerti, arrivando fino alle ore 02.00 in occasione dell’ultimo dell’anno, con centinaia di persone, esercizi e attività controllate, in sinergia con Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza. 

Per quanto riguarda la videosorveglianza, è stata ricordata l’attivazione dell’impianto di ultima generazione di Thaon De Revel e Marina, con collegamento fibra e Centro Stella presso il Comando di via Braccianese Claudia. Annunciato inoltre che è stato affidato il rinnovo delle videosorveglianza in Piazza Fratti e Piazza degli Eroi. 

Infine, in tema di assunzione personale e strumentazioni, sono stati assunti altri due agenti nel mese di giugno, mentre è stato acquistato un telelaser trucam per i controlli dei mezzi pesanti e in tratti di strada particolari e a rischio (Aurelia, via Terme di Traiano ed altre aree).

Di seguito, altre cifre che aiutano a comprendere la mole di lavoro svolta nel corso del 2023 dagli agenti di Polizia locale sul territorio di Civitavecchia:

n. 8.736 i punti patente decurtati;

n. 1.060 sono state le rimozioni auto;

n. 163 i ricorsi presentati e istruiti;

n. 258 gli accessi agli atti;

n. 80 le pratiche istruite per gli uffici legali;

n. 124 i controlli di natura edilizia;

n. 300 gli accertamenti di polizia ambientale;

n. 155 i verbali per errati conferimenti o rilevati per abbandono di rifiuti o per i mancati sfalci con pericolo di incendio, di cui 88 con l’ausilio di fototrappole (1 per atti osceni in luogo pubblico) per un totale di incassi previsto di 57.328 euro;

n. 47 notizie di reato inoltrate, 6 sequestri/dissequestri penali, n. 70 deleghe di indagine e n.12 denunce/querele con n. 340 segnalazioni pervenute/inviate ad altri uffici;

n. 1.468 le notifiche fatte per conto della Procura;

n. 293 sono stati gli accertamenti anagrafici, a cui si aggiungono n. 492 verifiche per l’elettorale;

n. 231 gli incidenti rilevati (195 nel 2022) di cui n. 1 mortale e n. 117 con feriti di cui n.1 in prognosi riservata con 16.620 euro introitati per rilascio copie sinistri;

n. 2.097 sono stati i controlli ai mercati e alle attività commerciali, con n. 31 violazioni/controlli di polizia annonaria;

n. 157 i controlli igienico sanitari;

n. 305 le Ordinanze C.d.S. emesse per lavori, manifestazioni, sensi unici, limitazioni al traffico, n. 124 i permessi ZTL rilasciati, n. 647 contrassegni di sosta per disabili rilasciati, n. 73 pareri ai sensi del C.d.Strada inviati a vari uffici con n. 518 lettere varie di risposta a richieste, n. 88 pareri per il transito trasporti eccezionali; 

n. 1.280 sono state le richieste di intervento alla Centrale Operativa.

n. 131 sono state le relazioni di servizio redatte dal personale;

n. 35 sono stati gli interventi per TSO/ASO;

n. 11.594 le pratiche protocollate con n. 15 persone ricevute di media al giorno;

n. 91 le manifestazioni seguite con verifiche piano safety, con predisposizione di ordinanze, commissioni comunali di pubblico spettacolo, servizi di viabilità;

n. 20 autorizzazioni di P.S. rilasciate;

n. 15 le commissioni di vigilanza espletate;

n. 20 i pubblici esercizi controllati;

n. 95 violazioni di polizia amministrativa contestati;

n. 14 controlli certificazione incendi;

n. 48 le ore di educazione alla sicurezza stradale con il coinvolgimento di 19 classi di scuole elementary, medie e superiori per un totale di 314 alunni coinvolti con lezioni teoriche  e pratiche;

n. 4 sono stati i corsi per un totale di 153 ore complessive dedicate alla formazione del personale;

n. 120le pratiche istruttorie complesse istruite dalla Segreteria Comando con redazione di progetti, impegni, liquidazioni e controlli dei nonni vigili.

Condividi

Articoli Correlati

Aggiornamento incendio in Via Attilio Bonucci a Civitavecchia

L’incendio ha avuto origine in un settore del deposito di rifiuti di proprietà della società Porcarelli Gino & co S. R. L. contenente circa 90 metri cubi di rifiuti indifferenziati, all’Interno del quale non erano presenti rifiuti speciali

Vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Dalle ore 09.00 di questa mattina i Vigili del fuoco di Civitavecchia sono occupati in un vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Premio Campiello a Civitavecchia,Unindustria, Dionisi: la cultura traino di crescita per il territorio

In platea saranno presenti oltre 300 invitati, rappresentanti del mondo dell’industria, della cultura e delle istituzioni, oltre a tanti appassionati di letteratura, che hanno voluto partecipare a questo straordinario evento

Italia Viva del Lazio aderisce alla manifestazione contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura

Italia Viva del Lazio aderisce e parteciperà alla grande manifestazione di piazza contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura, dopo la drammatica vicenda della morte di Satnam Singh, che si terrà oggi alle 17 a Latina in Piazza della Libertà

Forno in fiamme all’interno di una abitazione

I Vigili del Fuoco di Civitavecchia alle 12 sono intervenuti in via Vincenzo Cardarelli, per un incendio di un forno all’interno della cucina di una casa. All’arrivo sul posto fumo molto denso
spot_imgspot_img

Festa per il suo patrono San Sebastiano, ma anche tempo di bilanci per il corpo di Polizia locale di Civitavecchia. Oggi, al termine della messa in Cattedrale celebrata dal Vescovo Gianrico Ruzza, il comandante Ivano Berti ha condiviso con i presenti il consuntivo dell’attività dello scorso anno solare da parte delle donne e degli uomini del corpo. 

Alla presenza del Sindaco Ernesto Tedesco, degli Assessori Francesco Serpa e Deborah Zacchei, del presidente del Consiglio comunale Giancarlo Frascarelli, dei consiglieri Emanuela Mari, Massimo Boschini, Alessandro D’Amico e Pasquale Marino, oltre che di autorità militari e civili, il comandante Berti ha messo in evidenza l’attività di un anno caratterizzato da ulteriori iniziative, per un migliore servizio fornito alla collettività. Tra queste, citato il Progetto estivo e progetto festività natalizie a Civitavecchia: nel periodo estivo e delle festività natalizie sono stati effettuati 40 servizi notturni fino alle ore 24.00 soprattutto nei giorni di fine settimana e nei giorni dedicati ad eventi e concerti, arrivando fino alle ore 02.00 in occasione dell’ultimo dell’anno, con centinaia di persone, esercizi e attività controllate, in sinergia con Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza. 

Per quanto riguarda la videosorveglianza, è stata ricordata l’attivazione dell’impianto di ultima generazione di Thaon De Revel e Marina, con collegamento fibra e Centro Stella presso il Comando di via Braccianese Claudia. Annunciato inoltre che è stato affidato il rinnovo delle videosorveglianza in Piazza Fratti e Piazza degli Eroi. 

Infine, in tema di assunzione personale e strumentazioni, sono stati assunti altri due agenti nel mese di giugno, mentre è stato acquistato un telelaser trucam per i controlli dei mezzi pesanti e in tratti di strada particolari e a rischio (Aurelia, via Terme di Traiano ed altre aree).

Di seguito, altre cifre che aiutano a comprendere la mole di lavoro svolta nel corso del 2023 dagli agenti di Polizia locale sul territorio di Civitavecchia:

n. 8.736 i punti patente decurtati;

n. 1.060 sono state le rimozioni auto;

n. 163 i ricorsi presentati e istruiti;

n. 258 gli accessi agli atti;

n. 80 le pratiche istruite per gli uffici legali;

n. 124 i controlli di natura edilizia;

n. 300 gli accertamenti di polizia ambientale;

n. 155 i verbali per errati conferimenti o rilevati per abbandono di rifiuti o per i mancati sfalci con pericolo di incendio, di cui 88 con l’ausilio di fototrappole (1 per atti osceni in luogo pubblico) per un totale di incassi previsto di 57.328 euro;

n. 47 notizie di reato inoltrate, 6 sequestri/dissequestri penali, n. 70 deleghe di indagine e n.12 denunce/querele con n. 340 segnalazioni pervenute/inviate ad altri uffici;

n. 1.468 le notifiche fatte per conto della Procura;

n. 293 sono stati gli accertamenti anagrafici, a cui si aggiungono n. 492 verifiche per l’elettorale;

n. 231 gli incidenti rilevati (195 nel 2022) di cui n. 1 mortale e n. 117 con feriti di cui n.1 in prognosi riservata con 16.620 euro introitati per rilascio copie sinistri;

n. 2.097 sono stati i controlli ai mercati e alle attività commerciali, con n. 31 violazioni/controlli di polizia annonaria;

n. 157 i controlli igienico sanitari;

n. 305 le Ordinanze C.d.S. emesse per lavori, manifestazioni, sensi unici, limitazioni al traffico, n. 124 i permessi ZTL rilasciati, n. 647 contrassegni di sosta per disabili rilasciati, n. 73 pareri ai sensi del C.d.Strada inviati a vari uffici con n. 518 lettere varie di risposta a richieste, n. 88 pareri per il transito trasporti eccezionali; 

n. 1.280 sono state le richieste di intervento alla Centrale Operativa.

n. 131 sono state le relazioni di servizio redatte dal personale;

n. 35 sono stati gli interventi per TSO/ASO;

n. 11.594 le pratiche protocollate con n. 15 persone ricevute di media al giorno;

n. 91 le manifestazioni seguite con verifiche piano safety, con predisposizione di ordinanze, commissioni comunali di pubblico spettacolo, servizi di viabilità;

n. 20 autorizzazioni di P.S. rilasciate;

n. 15 le commissioni di vigilanza espletate;

n. 20 i pubblici esercizi controllati;

n. 95 violazioni di polizia amministrativa contestati;

n. 14 controlli certificazione incendi;

n. 48 le ore di educazione alla sicurezza stradale con il coinvolgimento di 19 classi di scuole elementary, medie e superiori per un totale di 314 alunni coinvolti con lezioni teoriche  e pratiche;

n. 4 sono stati i corsi per un totale di 153 ore complessive dedicate alla formazione del personale;

n. 120le pratiche istruttorie complesse istruite dalla Segreteria Comando con redazione di progetti, impegni, liquidazioni e controlli dei nonni vigili.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui