30.4 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeCIVITAVECCHIAPortualità e transizione energetica

Portualità e transizione energetica

Date:

Articoli Correlati

Massimiliano Grasso: “Ringrazio i cittadini per questo risultato, da domani si ricomincia a lavorare”

Tutti insieme abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo”. Con grande entusiasmo, al termine dello spoglio del primo turno, Massimiliano Grasso ringrazia i cittadini

Piendibene (centrosinistra): Salute pubblica, welfare e cura dell’ambiente per costruire una città per tutte e tutti

Crediamo che il tema della vivibilità sia centrale e soprattutto in una città come Civitavecchia debba essere oggetto principe del dibattito pubblico e conseguentemente dell'azione amministrativa

Scenari internazionali, performance portuali, analisi dei modelli green e i dati 2023 dei porti italiani

Continua la sinergia tra il mondo della portualità, rappresentato daAssoporti, e quello della ricerca economica rappresentato da SRM(centro studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo), che lanciano unsecondo numero del 2024 

Incedente braccianese claudia

Alle ore 06.15 di questa mattina i Vigili del fuoco di Civitavecchia si sono portati al chilometro 32 della Braccianese Claudia, comune Allumiere per incidente stradale

Ladispoli summer fest 2024

Venerdì 14 giugno 2024 alle ore 17:30 presso Bagni 33, lungomare Regina Elena 33, si terrà la presentazione del Summer Fest 2024 e del cartellone delle manifestazioni estive
spot_imgspot_img

E’ la seconda iniziativa, con una forte caratteristica nazionale, che, il Circolo del Partito Democratico, nel volgere di appena due settimane, propone sul tema dello sviluppo e della transizione energetica. 

La ragione fondamentale risiede nella considerazione che la città è alla vigilia di passaggi importanti che, se non opportunamente gestiti e governati potrebbero produrre guasti sociali e gravi problemi occupazionali. Viceversa, se si avesse la capacità di creare e cogliere le opportunità si potrebbero costruire le premesse per un modello del tutto nuovo di crescita economica e per nuovi e stabili posti di lavoro. 

Riteniamo che, nel breve periodo, sul terreno della sfida si confrontino due opposte possibilità: crisi o rilancio. Noi vogliamo impegnarci per il rilancio.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui