27.1 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024
HomeCIVITAVECCHIAFratelli d’Italia Civitavecchia saluta con soddisfazione l’ingresso di Attilio Bassetti e si...

Fratelli d’Italia Civitavecchia saluta con soddisfazione l’ingresso di Attilio Bassetti e si rafforza in vista delle prossime elezioni comunali

Date:

Dichiarazioni di Paolo Iarlori – Coordinatore di Fratelli d’Italia di Civitavecchia:

“Da coordinatore di Fratelli d’Italia di Civitavecchia è per me un piacere e motivo di soddisfazione dare il benvenuto nel circolo territoriale  “Giorgio Almirante” all’amico Attilio Bassetti, dirigente politico di lungo corso, già consigliere comunale del Movimento Sociale Italiano e consigliere comunale ed assessore di Alleanza Nazionale” dichiara Paolo Iarlori, coordinatore locale del Partito. 

“Ad Attilio Bassetti, che ha alle spalle una lunga militanza nella Destra civitavecchiese, mi lega da oltre venti anni un rapporto di profonda amicizia e di grande stima: sono convinto che Attilio, che torna alla politica attiva dopo alcuni anni di pausa, offrirà un apporto importante e di qualità all’attività di Fratelli d’Italia, che con il suo ingresso, dopo il tesseramento record del 2023, si rafforza ulteriormente anche in vista delle prossime importanti scadenze elettorali di giugno”. 

“Dopo tanti anni di impegno politico ho sentito il bisogno di prendere una pausa, di concentrarmi sulla famiglia ed il lavoro – dichiara Attilio Bassetti – ma sotto la cenere il fuoco non si era mai spento e la scintilla è partita l’anno scorso alle ultime regionali, dove per una serie di casualita’ ho rincontrato tanti vecchi amici che si sono spesi per cercare di coinvolgermi; alcuni di loro, pur avendo tanti anni di militanza e ruoli di primissimo piano nel panorama nazionale, sono stati pazienti e sono riusciti a trasmettermi con la loro passione e l’amore per la Politica con la P maiuscola, un nuovo impulso e mi hanno fatto sentire a casa: questa cosa e’ riuscita a farmi piano piano riaccendere una passione, parlo di persone che, mentre ero fuori, hanno lottato per le idee che sentivo e sento mie e le hanno sapute far diventare vincenti e maggioritarie in Italia”.  “Nella nostra città – prosegue Attilio Bassetti – Paolo Iarlori ne è un esempio, perché ha preso un testimone e lo ha portato un pezzo più avanti di quando lo aveva ricevuto, ed in questo impegno mi riconosco, perché  anche a me tocco’ il testimone lasciato dall’esempio di chi piu’ e meglio di me ha rappresentato la destra in questa citta’: mi riferisco ad Antonio Pedrini, Tony Augello e la Senatrice Molinari, che oggi sarebbero felici di vedere le idee che rappresentavano diventare vincenti”. 

“Tornando al presente – conclude Bassetti – ora ci attendono altre sfide: dopo la vittoria alle politiche ed alle regionali si avvicina il momento di rinnovare il Parlamento Europeo ed il  consiglio comunale di Civitavecchia. Si tratta di sfide diverse ed entrambe molto importanti per il nostro futuro: la prima perché finalmente dai dati di crescita del centro destra in Europa, si pensa che si possa finalmente mettere all’opposizione i socialisti e magari immaginare una Europa più comunitaria ed identitaria; la seconda, il rinnovo del consiglio comunale, perchè avviene in un momento in cui la nostra città, piu di altre, sta soffrendo la crisi economica e l’uscita dall’industria energetica, che ci obbliga a scelte coraggiose ed innovative. Su queste battaglie credo e sento di poter dare il mio piccolo contributo di idee e di presenza attiva”.

Condividi

Articoli Correlati

Aggiornamento incendio in Via Attilio Bonucci a Civitavecchia

L’incendio ha avuto origine in un settore del deposito di rifiuti di proprietà della società Porcarelli Gino & co S. R. L. contenente circa 90 metri cubi di rifiuti indifferenziati, all’Interno del quale non erano presenti rifiuti speciali

Vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Dalle ore 09.00 di questa mattina i Vigili del fuoco di Civitavecchia sono occupati in un vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Premio Campiello a Civitavecchia,Unindustria, Dionisi: la cultura traino di crescita per il territorio

In platea saranno presenti oltre 300 invitati, rappresentanti del mondo dell’industria, della cultura e delle istituzioni, oltre a tanti appassionati di letteratura, che hanno voluto partecipare a questo straordinario evento

Italia Viva del Lazio aderisce alla manifestazione contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura

Italia Viva del Lazio aderisce e parteciperà alla grande manifestazione di piazza contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura, dopo la drammatica vicenda della morte di Satnam Singh, che si terrà oggi alle 17 a Latina in Piazza della Libertà

Forno in fiamme all’interno di una abitazione

I Vigili del Fuoco di Civitavecchia alle 12 sono intervenuti in via Vincenzo Cardarelli, per un incendio di un forno all’interno della cucina di una casa. All’arrivo sul posto fumo molto denso
spot_imgspot_img

Dichiarazioni di Paolo Iarlori – Coordinatore di Fratelli d’Italia di Civitavecchia:

“Da coordinatore di Fratelli d’Italia di Civitavecchia è per me un piacere e motivo di soddisfazione dare il benvenuto nel circolo territoriale  “Giorgio Almirante” all’amico Attilio Bassetti, dirigente politico di lungo corso, già consigliere comunale del Movimento Sociale Italiano e consigliere comunale ed assessore di Alleanza Nazionale” dichiara Paolo Iarlori, coordinatore locale del Partito. 

“Ad Attilio Bassetti, che ha alle spalle una lunga militanza nella Destra civitavecchiese, mi lega da oltre venti anni un rapporto di profonda amicizia e di grande stima: sono convinto che Attilio, che torna alla politica attiva dopo alcuni anni di pausa, offrirà un apporto importante e di qualità all’attività di Fratelli d’Italia, che con il suo ingresso, dopo il tesseramento record del 2023, si rafforza ulteriormente anche in vista delle prossime importanti scadenze elettorali di giugno”. 

“Dopo tanti anni di impegno politico ho sentito il bisogno di prendere una pausa, di concentrarmi sulla famiglia ed il lavoro – dichiara Attilio Bassetti – ma sotto la cenere il fuoco non si era mai spento e la scintilla è partita l’anno scorso alle ultime regionali, dove per una serie di casualita’ ho rincontrato tanti vecchi amici che si sono spesi per cercare di coinvolgermi; alcuni di loro, pur avendo tanti anni di militanza e ruoli di primissimo piano nel panorama nazionale, sono stati pazienti e sono riusciti a trasmettermi con la loro passione e l’amore per la Politica con la P maiuscola, un nuovo impulso e mi hanno fatto sentire a casa: questa cosa e’ riuscita a farmi piano piano riaccendere una passione, parlo di persone che, mentre ero fuori, hanno lottato per le idee che sentivo e sento mie e le hanno sapute far diventare vincenti e maggioritarie in Italia”.  “Nella nostra città – prosegue Attilio Bassetti – Paolo Iarlori ne è un esempio, perché ha preso un testimone e lo ha portato un pezzo più avanti di quando lo aveva ricevuto, ed in questo impegno mi riconosco, perché  anche a me tocco’ il testimone lasciato dall’esempio di chi piu’ e meglio di me ha rappresentato la destra in questa citta’: mi riferisco ad Antonio Pedrini, Tony Augello e la Senatrice Molinari, che oggi sarebbero felici di vedere le idee che rappresentavano diventare vincenti”. 

“Tornando al presente – conclude Bassetti – ora ci attendono altre sfide: dopo la vittoria alle politiche ed alle regionali si avvicina il momento di rinnovare il Parlamento Europeo ed il  consiglio comunale di Civitavecchia. Si tratta di sfide diverse ed entrambe molto importanti per il nostro futuro: la prima perché finalmente dai dati di crescita del centro destra in Europa, si pensa che si possa finalmente mettere all’opposizione i socialisti e magari immaginare una Europa più comunitaria ed identitaria; la seconda, il rinnovo del consiglio comunale, perchè avviene in un momento in cui la nostra città, piu di altre, sta soffrendo la crisi economica e l’uscita dall’industria energetica, che ci obbliga a scelte coraggiose ed innovative. Su queste battaglie credo e sento di poter dare il mio piccolo contributo di idee e di presenza attiva”.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui