29.1 C
Rome
sabato, Giugno 15, 2024
HomeCIVITAVECCHIAPiendibene: via i mezzi pesanti dall’Aurelia

Piendibene: via i mezzi pesanti dall’Aurelia

Date:

Su segnalazione di numerosi abitanti di Borgata Aurelia e in particolare di Mirko Urbani, candidato nella lista Unione Civica per Marco Piendibene e residente nel quartiere, intervengo in merito alla necessità di liberare la statale Aurelia dai mezzi pesanti. Stiamo parlando, precisamente, del tratto che va dall’uscita dell’autostrada Civitavecchia-porto all’ingresso del porto denominato Varco Nord, subito dopo il centro commercialeLa Scaglia. 

Ormai da anni il traffico dei mezzi pesanti è insostenibile e molto pericoloso, in particolare nei pressi della Borgata Aurelia, della Scaglia e del centro commerciale limitrofo e il rischio aumenta soprattutto durante la stagione balneare, quando si intensifica il transito da e verso le spiagge di Sant’Agostino.

Le giuste proteste dei residenti si sono solo un po’ sopite a causa del completo disinteresse dell’Amministrazione uscente, ma il pericolo resta e cova l’insoddisfazione per un provvedimento assolutamente necessario mai adottato.

Occorre indubbiamente approfondire la questione, ma ritengo che la soluzione praticabile sia quella di impedire il transito per i mezzi pesanti all’uscita dell’autostrada verso la Borgata Aurelia e contestualmente obbligare i mezzi pesanti ad utilizzare la bretella che conduce direttamente al porto, dove c’è anche l’uscita dedicata per raggiungere l’Interporto. Vanno verificati eventuali problemi di competenza sulla strada, che per un tratto è dell’Anas, ma sono sicuramente superabili a fronte di un approfondimento del problema, inderogabile.

Inoltre, credo che debba essere considerata anche l’opportunità di rimuovere i binari ferroviari all’interno del porto che impediscono il completamento dei lavori dell’uscita dedicata e per metà già realizzata sulla bretella all’altezza di Fiumaretta. Tale opera consentirebbe di entrare direttamente in porto senza transitare da varco Vespucci, non penalizzerebbe oltremodo i trasportatori e contribuirebbe ad alleggerire i varchi di ingresso al porto.

Ciò che è certo, è che un intervento si rende immediatamente necessario per migliorare le condizioni del quartiere e soprattutto per evitare che si possano verificare nuovamente incidenti.

Condividi

Articoli Correlati

PD: no al porto crocieristico di Fiumicino

Il PD di Civitavecchia ha contribuito all’incontro tenutosi nei giorni scorsi a Fiumicino in merito alla realizzazione di un porto crocieristico nella cittadina laziale; un evento organizzato dal nostro Partito che ha visto la partecipazione

Grasso scrive una lettera ai moderati

Essere moderati oggi è un atto di coerenza verso i principi popolari e liberali su cui è fondato il nostro Paese. In un'epoca in cui sembra prevalere chi urla di più e lancia enunciati vaghi, la moderazione richiede coraggio

Pieno appoggio a Piendibene da DEMOS -Democrazia Solidale

Desideriamo ringraziare tutti i cittadini che ci hanno votato ; abbiamo ottenuto un buon successo che ci incoraggia a proseguire sulla strada del confronto e dell’ascolto. La nostra campagna elettorale non è stata invadente

Galletta appoggerà Piendibene al ballottaggio

In questi giorni seguenti al primo turno di votazioni per le elezioni del nuovo sindaco e relativo consiglio comunale della nostra Civitavecchia sono stata contattata da tantissimi cittadini, molti dei 1810 che hanno creduto nelle nostre visioni e soprattutto nel nostro impegno civico

D’Antò: “anche se la nostra proposta di appartamento non ha avuto finora il riscontro atteso, restiamo convinti della necessità di contrastare questa destra”

Dopo intense discussioni e un sincero tentativo di costruire un fronte comune, contro una destra che riteniamo quanto di più dannoso per la città, la coalizione di centrosinistra non ha ancora deciso (tecnicamente c'è tempo fino a domenica alle 12:00)
spot_imgspot_img

Su segnalazione di numerosi abitanti di Borgata Aurelia e in particolare di Mirko Urbani, candidato nella lista Unione Civica per Marco Piendibene e residente nel quartiere, intervengo in merito alla necessità di liberare la statale Aurelia dai mezzi pesanti. Stiamo parlando, precisamente, del tratto che va dall’uscita dell’autostrada Civitavecchia-porto all’ingresso del porto denominato Varco Nord, subito dopo il centro commercialeLa Scaglia. 

Ormai da anni il traffico dei mezzi pesanti è insostenibile e molto pericoloso, in particolare nei pressi della Borgata Aurelia, della Scaglia e del centro commerciale limitrofo e il rischio aumenta soprattutto durante la stagione balneare, quando si intensifica il transito da e verso le spiagge di Sant’Agostino.

Le giuste proteste dei residenti si sono solo un po’ sopite a causa del completo disinteresse dell’Amministrazione uscente, ma il pericolo resta e cova l’insoddisfazione per un provvedimento assolutamente necessario mai adottato.

Occorre indubbiamente approfondire la questione, ma ritengo che la soluzione praticabile sia quella di impedire il transito per i mezzi pesanti all’uscita dell’autostrada verso la Borgata Aurelia e contestualmente obbligare i mezzi pesanti ad utilizzare la bretella che conduce direttamente al porto, dove c’è anche l’uscita dedicata per raggiungere l’Interporto. Vanno verificati eventuali problemi di competenza sulla strada, che per un tratto è dell’Anas, ma sono sicuramente superabili a fronte di un approfondimento del problema, inderogabile.

Inoltre, credo che debba essere considerata anche l’opportunità di rimuovere i binari ferroviari all’interno del porto che impediscono il completamento dei lavori dell’uscita dedicata e per metà già realizzata sulla bretella all’altezza di Fiumaretta. Tale opera consentirebbe di entrare direttamente in porto senza transitare da varco Vespucci, non penalizzerebbe oltremodo i trasportatori e contribuirebbe ad alleggerire i varchi di ingresso al porto.

Ciò che è certo, è che un intervento si rende immediatamente necessario per migliorare le condizioni del quartiere e soprattutto per evitare che si possano verificare nuovamente incidenti.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui