27.1 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024
HomePORTCONNECTMSC Crociere: nel 2024 nuovo record di passeggeri in Italia

MSC Crociere: nel 2024 nuovo record di passeggeri in Italia

Date:

Il 2024 sarà un altro anno record per MSC Crociere. A partire dall’Italia, dove la Compagnia guidata dal Managing Director Leonardo Massa – terzo brand a livello globale e leader sempre più incontrastato in Mediterraneo – registrerà quest’anno un nuovo picco di movimentazione dei passeggeri, che saliranno a 4,2 milioni rispetto ai 4 milioni del 2023 (+5%), effettuando 1.075 scali e operando con ben 16 navi,su un totale di 22 della flotta complessiva, nei 14 porti toccati lungo le coste del Belpaese.

L’Italia si conferma così sempre più al centro delle strategie internazionali di MSC CrociereUn paese nel quale il settore crocieristico genera complessivamente una ricaduta economica pari a circa 15 miliardi di euro e dà lavoro a oltre 125.000 personeIn questo contesto, la leadership di MSC si esprime anche con gli investimenti per la costruzione di sei navi Explora Journeys con Fincantieri – quantificabili in circa 3,5 miliardi di euro – che a loro volta hanno una significativa ricaduta sull’economia del Paese sono in grado di assicurare migliaia di posti di lavoro sia nei cantieri che nell’indotto”, ha affermato Leonardo Massa, oggi a Milano, durante la tradizionale conferenza stampa di inizio anno svoltasi presso il nuovo temporary store “MSC Lighthouse”.

In conferenza stampa sono intervenuti anche il Direttore Commerciale Luca Valentini, che ha presentato le novità della programmazione crocieristica 2024/2025, con particolare focus sugli itinerari nei Caraibi, Nord Europa, Medio Oriente e Mediterraneo, e il Direttore Marketing Andrea Guanci, che ha illustrato i piani strategici relativi al posizionamento del brand nel corso della prossima stagione, tra progetti di comunicazione, partnership e content strategy.

Nell’occasione è stata presentata anche la nuova brand campaign globale della Compagnia “In viaggio verso la Bellezza” – realizzata con l’agenzia Dentsu Creative Italy – cheincoraggia il pubblico a scoprire la bellezza delle crociere in modo più consapevole attraverso un profondo rispetto per l’oceano, il pianeta e l’ambiente. La bellezza, rappresentata nello spot da una voce narrante, invita il pubblico ad immergersi alla scoperta delle destinazioni del mondo, della natura e delle meravigliose esperienze a bordo e a terra.

Abbiamo chiuso un 2023 che ha registrato – in Italia e non solo– numeri record sul fronte dei passeggeri che hanno deciso di trascorrere un’esperienza unica a bordo delle nostre navi. Nel 2024 abbiamo ulteriormente migliorato l’offerta dedicata al nostro Paese, con la possibilità di scegliere tra 16 navi in partenza da 14 scali in 10 diverse Regioni italiane. Quest’anno ci sarà poi un’altra importante novità per la Divisione crociere del Gruppo MSC, con l’arrivo in Mediterraneo di Explora I che proporrà itinerari da favola facendo scalo presso numerosi porti italiani. Il nostro obiettivo è garantire la più ampia scelta possibile di soluzioni di viaggio per un mercato che offre ancora tanti margini di crescita, ma che richiede il mantenimento di alti standard nei servizi offerti, ha aggiunto Massa

Tra le principali novità nella programmazione di quest’anno vi è il ritorno di MSC Crociere nel porto di Cagliari, oltre alla conferma di importanti scali serviti nel 2023. Un’offerta sempre più ampia, resa possibile anche grazie alla proficua collaborazione instaurata con le comunità locali di riferimento,che anche quest’anno permetterà ai passeggeri di visitare alcunedelle meraviglie del nostro Paese. L’elenco completo dei portiitaliani serviti comprende: Genova, Civitavecchia, Napoli, Palermo, Ancona, Bari, Trieste, Cagliari, Messina, Brindisi, La Spezia, Olbia, Livorno e Venezia (Marghera). Guardando al prossimo futuro, MSC Crociere è impegnata per l’ulteriore espansione della flotta che, dopo gli ultimi arrivi di MSC Euribiaed MSC Seascape, accoglierà nel 2025 MSC World America, seconda nave dell’innovativa World Class e terza della compagnia alimentata a Gnl. Per la propria stagione inaugurale, MSC World America avrà come homeport PortMiami, il nuovo terminal del Gruppo MSC, che una volta completato sarà il più grande del Nord America.

Condividi

Articoli Correlati

Aggiornamento incendio in Via Attilio Bonucci a Civitavecchia

L’incendio ha avuto origine in un settore del deposito di rifiuti di proprietà della società Porcarelli Gino & co S. R. L. contenente circa 90 metri cubi di rifiuti indifferenziati, all’Interno del quale non erano presenti rifiuti speciali

Vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Dalle ore 09.00 di questa mattina i Vigili del fuoco di Civitavecchia sono occupati in un vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Premio Campiello a Civitavecchia,Unindustria, Dionisi: la cultura traino di crescita per il territorio

In platea saranno presenti oltre 300 invitati, rappresentanti del mondo dell’industria, della cultura e delle istituzioni, oltre a tanti appassionati di letteratura, che hanno voluto partecipare a questo straordinario evento

Italia Viva del Lazio aderisce alla manifestazione contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura

Italia Viva del Lazio aderisce e parteciperà alla grande manifestazione di piazza contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura, dopo la drammatica vicenda della morte di Satnam Singh, che si terrà oggi alle 17 a Latina in Piazza della Libertà

Forno in fiamme all’interno di una abitazione

I Vigili del Fuoco di Civitavecchia alle 12 sono intervenuti in via Vincenzo Cardarelli, per un incendio di un forno all’interno della cucina di una casa. All’arrivo sul posto fumo molto denso
spot_imgspot_img

Il 2024 sarà un altro anno record per MSC Crociere. A partire dall’Italia, dove la Compagnia guidata dal Managing Director Leonardo Massa – terzo brand a livello globale e leader sempre più incontrastato in Mediterraneo – registrerà quest’anno un nuovo picco di movimentazione dei passeggeri, che saliranno a 4,2 milioni rispetto ai 4 milioni del 2023 (+5%), effettuando 1.075 scali e operando con ben 16 navi,su un totale di 22 della flotta complessiva, nei 14 porti toccati lungo le coste del Belpaese.

L’Italia si conferma così sempre più al centro delle strategie internazionali di MSC CrociereUn paese nel quale il settore crocieristico genera complessivamente una ricaduta economica pari a circa 15 miliardi di euro e dà lavoro a oltre 125.000 personeIn questo contesto, la leadership di MSC si esprime anche con gli investimenti per la costruzione di sei navi Explora Journeys con Fincantieri – quantificabili in circa 3,5 miliardi di euro – che a loro volta hanno una significativa ricaduta sull’economia del Paese sono in grado di assicurare migliaia di posti di lavoro sia nei cantieri che nell’indotto”, ha affermato Leonardo Massa, oggi a Milano, durante la tradizionale conferenza stampa di inizio anno svoltasi presso il nuovo temporary store “MSC Lighthouse”.

In conferenza stampa sono intervenuti anche il Direttore Commerciale Luca Valentini, che ha presentato le novità della programmazione crocieristica 2024/2025, con particolare focus sugli itinerari nei Caraibi, Nord Europa, Medio Oriente e Mediterraneo, e il Direttore Marketing Andrea Guanci, che ha illustrato i piani strategici relativi al posizionamento del brand nel corso della prossima stagione, tra progetti di comunicazione, partnership e content strategy.

Nell’occasione è stata presentata anche la nuova brand campaign globale della Compagnia “In viaggio verso la Bellezza” – realizzata con l’agenzia Dentsu Creative Italy – cheincoraggia il pubblico a scoprire la bellezza delle crociere in modo più consapevole attraverso un profondo rispetto per l’oceano, il pianeta e l’ambiente. La bellezza, rappresentata nello spot da una voce narrante, invita il pubblico ad immergersi alla scoperta delle destinazioni del mondo, della natura e delle meravigliose esperienze a bordo e a terra.

Abbiamo chiuso un 2023 che ha registrato – in Italia e non solo– numeri record sul fronte dei passeggeri che hanno deciso di trascorrere un’esperienza unica a bordo delle nostre navi. Nel 2024 abbiamo ulteriormente migliorato l’offerta dedicata al nostro Paese, con la possibilità di scegliere tra 16 navi in partenza da 14 scali in 10 diverse Regioni italiane. Quest’anno ci sarà poi un’altra importante novità per la Divisione crociere del Gruppo MSC, con l’arrivo in Mediterraneo di Explora I che proporrà itinerari da favola facendo scalo presso numerosi porti italiani. Il nostro obiettivo è garantire la più ampia scelta possibile di soluzioni di viaggio per un mercato che offre ancora tanti margini di crescita, ma che richiede il mantenimento di alti standard nei servizi offerti, ha aggiunto Massa

Tra le principali novità nella programmazione di quest’anno vi è il ritorno di MSC Crociere nel porto di Cagliari, oltre alla conferma di importanti scali serviti nel 2023. Un’offerta sempre più ampia, resa possibile anche grazie alla proficua collaborazione instaurata con le comunità locali di riferimento,che anche quest’anno permetterà ai passeggeri di visitare alcunedelle meraviglie del nostro Paese. L’elenco completo dei portiitaliani serviti comprende: Genova, Civitavecchia, Napoli, Palermo, Ancona, Bari, Trieste, Cagliari, Messina, Brindisi, La Spezia, Olbia, Livorno e Venezia (Marghera). Guardando al prossimo futuro, MSC Crociere è impegnata per l’ulteriore espansione della flotta che, dopo gli ultimi arrivi di MSC Euribiaed MSC Seascape, accoglierà nel 2025 MSC World America, seconda nave dell’innovativa World Class e terza della compagnia alimentata a Gnl. Per la propria stagione inaugurale, MSC World America avrà come homeport PortMiami, il nuovo terminal del Gruppo MSC, che una volta completato sarà il più grande del Nord America.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui