22.4 C
Rome
martedì, Luglio 23, 2024
HomePORTCONNECTVaro tecnico GNV Orion: secondo dei quattro traghetti di nuova costruzione di...

Varo tecnico GNV Orion: secondo dei quattro traghetti di nuova costruzione di GNV

Date:

GNV, compagnia di traghetti del Gruppo MSC, ha celebrato ieri in Cina presso il cantiere navale Guangzhou Shipyard International (GSI) la tradizionale cerimonia marittima del varo tecnico di GNV Orion, la seconda delle quattro unità ro-pax attualmente in costruzione, e con l’occasione ne ha svelato il nome.

Alla cerimonia hanno preso parte una delegazione del Gruppo MSC insieme a rappresentanti del cantiere Guangzhou Shipyard International (GSI) e di RINA.

Il nome GNV Orion è dedicato a una delle costellazioni (Orione) più importanti e conosciute del cielo, sempre ben visibile con le sue stelle brillanti posizionate vicino all’equatore celeste.

Così come con lo stesso intento, il nome dato dalla Compagnia alla prima delle new building, GNV Polaris, il cui ingresso in flotta è previsto entro la fine del 2024, celebra la stella polare, da sempre punto di riferimento per la rotta di ogni navigante.

GNV Orion avrà una stazza lorda di circa 52.000 tonnellate, una lunghezza di 218 metri, una larghezza di 29,60 metri e potrà raggiungere una velocità massima di 25 nodi. Disporrà di 433 cabine e avrà una capacità di carico di 1785 passeggeri e di 3100 metri lineari.

GNV Orion verrà consegnata all’armatore nell’estate del 2025, seguiranno poi altre due unità rispettivamente nella prima e nella seconda metà del 2026. Così come tutte quattro le unità di nuova costruzione, anche GNV Orion è già dotata di tutte le predisposizioni per il cold ironing, ossia la connessione tramite una presa alla rete elettrica in banchina, che consente un importante abbattimento delle emissioni, nonché un miglioramento della qualità dell’aria e acustico a livello locale.

Tutte le nuove navi saranno dotate di sistemi di pulizia dei gas di scarico (EGCS), riduzione catalitica selettiva (SCR) e tecnologie di riciclaggio del calore per soddisfare i requisiti IMO Tier III e EEDI Fase II.

Condividi

Articoli Correlati

D’Antò: “Denuncia dell’Associazione Amici del Mercato comprensibile ma la causa è stata risolta da questa amministrazione”

In merito alla denuncia riportata dagli organi di stampa da parte dell'associazione "Amici del Mercato", l'Amministrazione Comunale desidera fornire alcuni chiarimenti: la denuncia riguarda il ritardo nella sottoscrizione dei contratti relativi ai box affidati tramite una procedura pubblica. Questa situazione è stata portata all'attenzione dell'Amministrazione

Incontro di una Delegazione DEMOS con il Sindaco Marco Piendibene

Ieri una Delegazione del gruppo DEMOS di Civitavecchia accompagnata dal segretario nazionale Paolo Ciani e da Fabio Gui ( Direzione Nazionale ) è stata ricevuta dal Sindaco Marco Piendibene . Durante l’incontro il Sindaco ha ribadito l’importanza del contributo di DEMOS che , attraverso il suo programma

MSC Crociere ha pensato ad escursioni esclusive solo per gli ospiti dell’MSC Yacht Club

MSC Crociere, per la prima volta, ha pensato di offrire agli ospiti dell’MSC Yacht Club una selezione di escursioni esclusive, per impreziosire ancora di più l’esperienza del viaggio

Creati per amare: un campo scuola interdiocesano per esplorare l’affettività come dono di Dio

Si è concluso ieri a Caprarola il campo scuola interdiocesano organizzato dall’Azione Cattolica delle diocesi di Civitavecchia-Tarquinia e di Porto-Santa Rufina. Il tema di quest’anno, «Creati per amare», ha offerto ai ragazzi un’opportunità preziosa per riflettere sull’affettività come dimensione

Santa Severa si rinnova: Al Via un’Ampia Operazione di Pulizia Generale

Al via un’ampia operazione di pulizia generale che interesserà tutta la località. È quanto è stato deciso lunedì mattina durante un importante incontro convocato dal sindaco Pietro Tidei con i responsabili della Santa Marinella Servizi e Lucci della Gesam. Presenti anche l’ingegnere Giuseppe Di Bennardo
spot_imgspot_img

GNV, compagnia di traghetti del Gruppo MSC, ha celebrato ieri in Cina presso il cantiere navale Guangzhou Shipyard International (GSI) la tradizionale cerimonia marittima del varo tecnico di GNV Orion, la seconda delle quattro unità ro-pax attualmente in costruzione, e con l’occasione ne ha svelato il nome.

Alla cerimonia hanno preso parte una delegazione del Gruppo MSC insieme a rappresentanti del cantiere Guangzhou Shipyard International (GSI) e di RINA.

Il nome GNV Orion è dedicato a una delle costellazioni (Orione) più importanti e conosciute del cielo, sempre ben visibile con le sue stelle brillanti posizionate vicino all’equatore celeste.

Così come con lo stesso intento, il nome dato dalla Compagnia alla prima delle new building, GNV Polaris, il cui ingresso in flotta è previsto entro la fine del 2024, celebra la stella polare, da sempre punto di riferimento per la rotta di ogni navigante.

GNV Orion avrà una stazza lorda di circa 52.000 tonnellate, una lunghezza di 218 metri, una larghezza di 29,60 metri e potrà raggiungere una velocità massima di 25 nodi. Disporrà di 433 cabine e avrà una capacità di carico di 1785 passeggeri e di 3100 metri lineari.

GNV Orion verrà consegnata all’armatore nell’estate del 2025, seguiranno poi altre due unità rispettivamente nella prima e nella seconda metà del 2026. Così come tutte quattro le unità di nuova costruzione, anche GNV Orion è già dotata di tutte le predisposizioni per il cold ironing, ossia la connessione tramite una presa alla rete elettrica in banchina, che consente un importante abbattimento delle emissioni, nonché un miglioramento della qualità dell’aria e acustico a livello locale.

Tutte le nuove navi saranno dotate di sistemi di pulizia dei gas di scarico (EGCS), riduzione catalitica selettiva (SCR) e tecnologie di riciclaggio del calore per soddisfare i requisiti IMO Tier III e EEDI Fase II.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui