22.4 C
Rome
martedì, Luglio 23, 2024
HomeCIVITAVECCHIAPD: no al porto crocieristico di Fiumicino

PD: no al porto crocieristico di Fiumicino

Date:

Il PD di Civitavecchia ha contribuito all’incontro tenutosi nei giorni scorsi a Fiumicino in merito alla realizzazione di un porto crocieristico nella cittadina laziale; un evento organizzato dal nostro Partito che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di esponenti di spicco della CGIL ed esperti del settore (come l’ex deputato Davide Gariglio).

Tra questi, il nostro consigliere, nonché presidente della Compagnia Portuale, Patrizio Scilipoti, è intervenuto all’iniziativa in rappresentanza della Sezione e del nostro candidato sindaco Marco Piendibene (impegnato nella campagna elettorale).

In quella sede abbiamo ribadito ancora una volta la nostra più ferma contrarietà alla realizzazione di un progetto che rischia di compromettere in modo irreversibile la tenuta della legge n. 84/94, precarizzando e svilendo il ruolo dei lavoratori portuali.

Se questo scellerato progetto dovesse passare definitivamente, infatti, lo Stato delegherebbe ai privati la gestione di un asset strategico per il Paese intero, con tutti i rischi che ne conseguono in ordine al rispetto delle disposizioni normative e regolamentari poste a tutela del lavoro e della sicurezza ambientale all’interno dei nostri scali.

Quello compiuto a Fiumicino potrebbe rappresentare solo il primo passo verso la svendita al settore privato del nostro patrimonio costiero, con multinazionali, fondi e grandi gruppi imprenditoriali pronti ad approfittarne e a sacrificare sull’altare del profitto e dei propri interessi economico-finanziari i diritti dei lavoratori portuali e il rispetto dell’ambiente.

Laddove la nostra coalizione dovesse uscire vincitrice dal ballottaggio che si terrà a breve, saremo dunque pronti ad opporci in ogni modo e in tutte le sedi a questo scempio, con il nostro futuro Sindaco schierato in prima linea in una battaglia fondamentale per la salvaguardia delle imprese e degli operatori del nostro territorio. E questo rappresenta uno degli innumerevoli tratti distintivi rispetto al centrodestra, un centrodestra che, negli anni di malgoverno della nostra Città, ha già avuto modo di dimostrare ampiamente la più totale e incomprensibile abulia rispetto alla realizzazione di questo improvvido progetto.

Condividi

Articoli Correlati

D’Antò: “Denuncia dell’Associazione Amici del Mercato comprensibile ma la causa è stata risolta da questa amministrazione”

In merito alla denuncia riportata dagli organi di stampa da parte dell'associazione "Amici del Mercato", l'Amministrazione Comunale desidera fornire alcuni chiarimenti: la denuncia riguarda il ritardo nella sottoscrizione dei contratti relativi ai box affidati tramite una procedura pubblica. Questa situazione è stata portata all'attenzione dell'Amministrazione

Incontro di una Delegazione DEMOS con il Sindaco Marco Piendibene

Ieri una Delegazione del gruppo DEMOS di Civitavecchia accompagnata dal segretario nazionale Paolo Ciani e da Fabio Gui ( Direzione Nazionale ) è stata ricevuta dal Sindaco Marco Piendibene . Durante l’incontro il Sindaco ha ribadito l’importanza del contributo di DEMOS che , attraverso il suo programma

MSC Crociere ha pensato ad escursioni esclusive solo per gli ospiti dell’MSC Yacht Club

MSC Crociere, per la prima volta, ha pensato di offrire agli ospiti dell’MSC Yacht Club una selezione di escursioni esclusive, per impreziosire ancora di più l’esperienza del viaggio

Creati per amare: un campo scuola interdiocesano per esplorare l’affettività come dono di Dio

Si è concluso ieri a Caprarola il campo scuola interdiocesano organizzato dall’Azione Cattolica delle diocesi di Civitavecchia-Tarquinia e di Porto-Santa Rufina. Il tema di quest’anno, «Creati per amare», ha offerto ai ragazzi un’opportunità preziosa per riflettere sull’affettività come dimensione

Santa Severa si rinnova: Al Via un’Ampia Operazione di Pulizia Generale

Al via un’ampia operazione di pulizia generale che interesserà tutta la località. È quanto è stato deciso lunedì mattina durante un importante incontro convocato dal sindaco Pietro Tidei con i responsabili della Santa Marinella Servizi e Lucci della Gesam. Presenti anche l’ingegnere Giuseppe Di Bennardo
spot_imgspot_img

Il PD di Civitavecchia ha contribuito all’incontro tenutosi nei giorni scorsi a Fiumicino in merito alla realizzazione di un porto crocieristico nella cittadina laziale; un evento organizzato dal nostro Partito che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di esponenti di spicco della CGIL ed esperti del settore (come l’ex deputato Davide Gariglio).

Tra questi, il nostro consigliere, nonché presidente della Compagnia Portuale, Patrizio Scilipoti, è intervenuto all’iniziativa in rappresentanza della Sezione e del nostro candidato sindaco Marco Piendibene (impegnato nella campagna elettorale).

In quella sede abbiamo ribadito ancora una volta la nostra più ferma contrarietà alla realizzazione di un progetto che rischia di compromettere in modo irreversibile la tenuta della legge n. 84/94, precarizzando e svilendo il ruolo dei lavoratori portuali.

Se questo scellerato progetto dovesse passare definitivamente, infatti, lo Stato delegherebbe ai privati la gestione di un asset strategico per il Paese intero, con tutti i rischi che ne conseguono in ordine al rispetto delle disposizioni normative e regolamentari poste a tutela del lavoro e della sicurezza ambientale all’interno dei nostri scali.

Quello compiuto a Fiumicino potrebbe rappresentare solo il primo passo verso la svendita al settore privato del nostro patrimonio costiero, con multinazionali, fondi e grandi gruppi imprenditoriali pronti ad approfittarne e a sacrificare sull’altare del profitto e dei propri interessi economico-finanziari i diritti dei lavoratori portuali e il rispetto dell’ambiente.

Laddove la nostra coalizione dovesse uscire vincitrice dal ballottaggio che si terrà a breve, saremo dunque pronti ad opporci in ogni modo e in tutte le sedi a questo scempio, con il nostro futuro Sindaco schierato in prima linea in una battaglia fondamentale per la salvaguardia delle imprese e degli operatori del nostro territorio. E questo rappresenta uno degli innumerevoli tratti distintivi rispetto al centrodestra, un centrodestra che, negli anni di malgoverno della nostra Città, ha già avuto modo di dimostrare ampiamente la più totale e incomprensibile abulia rispetto alla realizzazione di questo improvvido progetto.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui