27.1 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024
HomeCIVITAVECCHIATransizione energetica, Unindustria: bene incontro con il ministro Pichetto Fratin, lavorare insieme...

Transizione energetica, Unindustria: bene incontro con il ministro Pichetto Fratin, lavorare insieme per la crescita

Date:

“Ringrazio il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin per averci dato l’opportunità di questa riunione e per avere ascoltato molto attentamente il punto di vista delle imprese di Civitavecchia in merito al tema strategico della transizione energetica, con l’ormai imminente uscita dal carbone della centrale di Torrevaldaliga Nord” dichiaraCristiano Dionisi, Presidente Unindustria Civitavecchia, dopo l’incontro, a Roma presso la sede del Mase, tra il ministro e una delegazione di imprenditori di Civitavecchia. Presenti, tra gli altri, Francesca Guerrucci, Presidente Piccola Industria di Unindustria Civitavecchia, e Paolo Sacchetti, vicepresidente Federlazio e responsabile area di Civitavecchia.

“Il nostro territorio, negli ultimi decenni, ha contribuito al sistema energetico nazionale in maniera importante, anche facendo fronte all’emergenza della crisi del gas degli anni scorsi. La scelta di uscire dalla produzione di energia a carbone impatta in maniera forte sul nostro territorio, mettendo soprattutto in grande crisi la filiera produttiva delle Pmi che sono legate alle attività manutentive degli impianti. È per questo motivo che abbiamo chiesto di affrontare questo percorso con la garanzia dei massimi livelli istituzionali, una richiesta che si è concretizzata con l’apertura del Tavolo di Coordinamento che sta lavorando con la partecipazione di tutti gli attori in campo, tra cui appunto il Mase. 

Civitavecchia deve essere pensata come un’area di sviluppo, non un’area di crisi. Riteniamo che questa area possa e debba essere considerata un’area pilota nella quale realizzare progetti industriali che vedano impegnate le nostre aziende del cluster elettromeccanico su nuove attività, anche alla luce di un re-skill delle competenze in campo. Bisogna lavorare tutti insieme per la crescita e lo sviluppo del territorio, cercando di far dialogare le ragioni della sostenibilità ambientale, di cui il sistema delle imprese è primo promotore, con il pragmatismo degli altri piani della sostenibilità, in primis economica. Incontri come quello con il ministro Pichetto Fratin vanno sicuramente nella giusta direzione”.

Condividi

Articoli Correlati

Aggiornamento incendio in Via Attilio Bonucci a Civitavecchia

L’incendio ha avuto origine in un settore del deposito di rifiuti di proprietà della società Porcarelli Gino & co S. R. L. contenente circa 90 metri cubi di rifiuti indifferenziati, all’Interno del quale non erano presenti rifiuti speciali

Vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Dalle ore 09.00 di questa mattina i Vigili del fuoco di Civitavecchia sono occupati in un vasto incendio in via Attilio Bonucci, zona industriale

Premio Campiello a Civitavecchia,Unindustria, Dionisi: la cultura traino di crescita per il territorio

In platea saranno presenti oltre 300 invitati, rappresentanti del mondo dell’industria, della cultura e delle istituzioni, oltre a tanti appassionati di letteratura, che hanno voluto partecipare a questo straordinario evento

Italia Viva del Lazio aderisce alla manifestazione contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura

Italia Viva del Lazio aderisce e parteciperà alla grande manifestazione di piazza contro lo sfruttamento e il caporalato dei lavoratori in agricoltura, dopo la drammatica vicenda della morte di Satnam Singh, che si terrà oggi alle 17 a Latina in Piazza della Libertà

Forno in fiamme all’interno di una abitazione

I Vigili del Fuoco di Civitavecchia alle 12 sono intervenuti in via Vincenzo Cardarelli, per un incendio di un forno all’interno della cucina di una casa. All’arrivo sul posto fumo molto denso
spot_imgspot_img

“Ringrazio il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin per averci dato l’opportunità di questa riunione e per avere ascoltato molto attentamente il punto di vista delle imprese di Civitavecchia in merito al tema strategico della transizione energetica, con l’ormai imminente uscita dal carbone della centrale di Torrevaldaliga Nord” dichiaraCristiano Dionisi, Presidente Unindustria Civitavecchia, dopo l’incontro, a Roma presso la sede del Mase, tra il ministro e una delegazione di imprenditori di Civitavecchia. Presenti, tra gli altri, Francesca Guerrucci, Presidente Piccola Industria di Unindustria Civitavecchia, e Paolo Sacchetti, vicepresidente Federlazio e responsabile area di Civitavecchia.

“Il nostro territorio, negli ultimi decenni, ha contribuito al sistema energetico nazionale in maniera importante, anche facendo fronte all’emergenza della crisi del gas degli anni scorsi. La scelta di uscire dalla produzione di energia a carbone impatta in maniera forte sul nostro territorio, mettendo soprattutto in grande crisi la filiera produttiva delle Pmi che sono legate alle attività manutentive degli impianti. È per questo motivo che abbiamo chiesto di affrontare questo percorso con la garanzia dei massimi livelli istituzionali, una richiesta che si è concretizzata con l’apertura del Tavolo di Coordinamento che sta lavorando con la partecipazione di tutti gli attori in campo, tra cui appunto il Mase. 

Civitavecchia deve essere pensata come un’area di sviluppo, non un’area di crisi. Riteniamo che questa area possa e debba essere considerata un’area pilota nella quale realizzare progetti industriali che vedano impegnate le nostre aziende del cluster elettromeccanico su nuove attività, anche alla luce di un re-skill delle competenze in campo. Bisogna lavorare tutti insieme per la crescita e lo sviluppo del territorio, cercando di far dialogare le ragioni della sostenibilità ambientale, di cui il sistema delle imprese è primo promotore, con il pragmatismo degli altri piani della sostenibilità, in primis economica. Incontri come quello con il ministro Pichetto Fratin vanno sicuramente nella giusta direzione”.

Condividi

Iscriviti

- Non perdere mai una notizia con le notifiche

- Ottieni pieno accesso ai nostri contenuti premium

- Naviga gratuitamente da un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente

Ultimi articoli

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui