27.1 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024
HomeTagsPresidente Alessandro Scotto

Tag: Presidente Alessandro Scotto

spot_imgspot_img

Massimiliano Grasso: “Via Fontanatetta, luogo simbolo di Civitavecchia, verrà intitolata a San Giovanni Paolo II”

San Giovanni Paolo II è stato il papa della gente. Una personalità speciale a cui Civitavecchia è molto legata, vista anche la recente inaugurazione della statua a lui dedicata in ricordo della visita pastorale compiuta il 19 marzo 1987

Scotto, Via Fontana Tetta: il piazzale abbandonato

Con la presente vengo a sottoporle, i sotto elencati problemi e disservizi dell’area antistante la chiesa di Pantano. Nella suddetta area stazionano stabilmente Colonie di “Camperesti” che apportano un evidente stato di degrado derivante da abbandono di rifiuti di ogni genere maleodoranti danneggiando oltre l’immagine anche i servizi igienici presenti sul posto.

Scotto, Gregori: “Grande soddisfazione per la statua di San Giovanni Paolo II”

È con immensa gioia e gratitudine che l'Associazione Civitavecchia 2000, rappresentata dal Presidente Alessandro Scotto e dal Vicepresidente Manuel Gregori, si unisce all’annuncio del raggiungimento di un importante traguardo: la realizzazione, la messa in loco e l'inaugurazione della statua bronzea dedicata a San Giovanni Paolo II

Scotto, Gregori: “Sicurezza in pericolo a Via Piemonte”

Con la presente, in qualità di Presidente e Vicepresidente dell’Associazione Civitavecchia 2000, e a nome dell’intera comunità che rappresentiamo, desideriamo portare alla vostra attenzione delle gravi criticità infrastrutturali presenti nella via [Nome della via], di cui siamo venuti a conoscenza a seguito di numerose segnalazioni ricevute dai cittadini

Scotto (Civitavecchia 2000): “Attaccate me come state facendo, ma non offendete la memoria di Giovanni Paolo II”

Ad essere attaccato ci sono abituato, ma non pensavo che sarei stato preso di mira così e poi per che cosa? Per una statua? Per una via? Perché...

Scotto, chi ha paura della statua di San Giovanni Paolo II?

Ci sono alcuni volti che hanno un sorriso particolare.

Santa Severa, Scotto: “La siccità della vera fede”

Siamo diventati un popolo di assetati. E chi dovrebbe darci da bere preferisce guardare oltre e dirigere il getto d’acqua verso altri luoghi. Eppure, i più disperati siamo noi. Disperati perché si è persa quasi totalmente l’importanza di avere fede e di rispettare il culto della nostra religione vissuta realmente e nella maniera più conforme alla verità.

Subscribe

- Never miss a story with notifications

- Gain full access to our premium content

- Browse free from up to 5 devices at once

Must read

spot_img